Ti trovi in: Biblioteca

Galileo Chini- Mostra

Le ceramiche di Galileo Chini in esposizione permanente in un'ala del Museo Paleontologico

 
 

Il déco termale: Galileo Chini e le Terme Berzieri di Salsomaggiore
 

 

La mostra presenta una selezione delle decorazioni in ceramica, grès e maiolica che Galileo Chini (Firenze 1873-1956) realizzò al  ritorno dal soggiorno a Bangkok, per le Terme Berzieri di Salsomaggiore, uno degli edifici termali più spettacolari in Europa.

Le preziose ceramiche esposte al pubblico nei locali del museo paleontologico, sono parte dei decori e degli arredi che le manifatture Chini realizzarono per l’edificio delle Terme Berzieri.

L'edificio delle Terme Berzieri di Salsomaggiore, realizzato tra il 1912 e il 1923 dall’architetto Ugo Giusti in collaborazione con  Giulio Bernardini e impreziosito dallo straordinario e fastoso apparato decorativo ideato da Galileo Chini.
L’artista fiorentino, influenzato dalla lunga permanenza in Oriente dal 1910 al 1914 – dove si era recato per affrescare la sala del trono nel palazzo reale di Bangkok, su invito del re del Siam – declinò, infatti, nell’edificio termale le suggestioni esotiche di questa sua significativa esperienza artistica attraverso un linguaggio che, partendo da modelli espressivi di gusto secessionista, evolve precocemente verso il déco.

Il 17 ottobre 2015, il Museo Ceramiche Chini si è arricchito di un importante collezione di manufatti realizzati dalle Fornaci Chini e C. di Borgo San Lorenzo (Mugello-Firenze).

I coniugi salsesi Silvia Cabassi e Angelo Gandolfi hanno donato alla Città di Salsomaggiore Terme e quindi a tutta la cittadinanza, parte della loro collezione privata di ceramiche artistiche realizzate dalla celeberrima Manifattura fiorentina.
La donazione, dedicata alla memoria del figlio Gian Luca, prematuramente scomparso, conta una sessantina di elementi, sopratutto ceramici, realizzati dalla Manifatture Chini e C. con alcuni elementi ceramici firmati da Galileo Chini.

La preziosa elargizione, oggi a disposizione del pubblico, grazie alla generosità dei coniugi Cabassi Gandolfi, è coerente con la tradizione storica artistica della Città di Salsomaggiore Terme e da un valore aggiunto a tutto il patrimonio gia' presente al Museo.

L’ingresso al museo permette di visitare  l’esposizione alle ceramiche. 

Come raggiungerci:
il museo è situato nel centro della città, al 3° piano del Palazzo dei Congressi, storico edificio un tempo Grand Hotels des Thermes.
Per l’apertura del museo rivolgersi alla Biblioteca Comunale situata a piano terra tel. 0524 580204.
 
Biglietteria:
2.50 € a persona;
gratuito per bambini fino a 6 anni;
Scolaresche: un omaggio ogni 5 ingressi paganti
Con il biglietto di ingresso è compresa anche la visita, al Museo Paleontologico 'Il Mare Antico '
Scheda pratica per "Galileo Chini- Mostra "
Indirizzo Viale Romagnosi 7/a
telefono 0524 580204- 0524 580208
Email mareantico@comune.salsomaggiore-terme.pr.it
Orari IL MATTINO : dal lunedì al venerdì ( previa prenotazione obbligatoria ) e il sabato dalle 9.00 alle 13.00 ( ultimo ingresso ore 12.00 ) IL POMERIGGIO : martedì e giovedì dalle 14.00 alle 18.00 ( ultimo ingresso ore 17.30 ); sabato dalle 14.00 alle 17.15 ( ultimo ingresso ore 16.00 ). Domenica e festivi chiuso. Prenotazione obbligatoria per gruppi e scolaresche. Per l' apertura rivolgersi alla Biblioteca ubicata a piano terra.

Condividi su...

Proprietà dell'articolo