Vandali nell’area giochi di Parco Mazzini

I giochi, cartelli e muretti imbrattati sono stati ripuliti dalle maestranze comunali

L’area giochi bimbi di Parco Mazzini è stata, nei giorni scorsi, oggetto di atti vandalici con scritte e disegni osceni che ne hanno imbrattato giochi, cartelli e muretti.

Il pronto intervento dei dipendenti comunali ha in poche ore cancellato il passaggio dei vandali rimuovendo ogni scritta, facendo sì che di questo atto maleducato e incivile non resti più alcuna traccia, riportando il parco giochi alla normalità.

La zona è video sorvegliata e la Polizia Municipale, controllando le registrazioni delle telecamere, ha individuato gli autori dello stupido gesto e sta procedendo all’identificazione di tre ragazzi entrati nel parco tra le 21.30 e le 22.00 del 31 ottobre. Per evitare più gravi conseguenze, la Polizia Municipale invita i genitori dei ragazzi e i ragazzi stessi a presentarsi spontaneamente negli uffici di Piazzale Stazione.

 

08.11.17